mercoledì 24 maggio 2017

Bruschetta di fegatini e indivia - Chicken liver and endive bruschetta

Benvenuti tra les Ch'tis!
Benvenuti (Welcome) among les Ch'tis!

Bruschetta di fegatini e indivia - Chicken liver and endive bruschetta
Bruschetta di fegatini e indivia - Chicken liver and endive bruschetta

La ricetta di oggi è un mix tra due cucine: quella italiana e quella francese.
Ho usato ingredienti tipici della cultura italiana e ho aggiunto un tocco Ch'ti, ossia del nord della Francia.
L'unione di fegatini di pollo, pane, pomodori secchi e indivia belga ha creato questo antipasto molto gustoso e particolare che unisce tradizioni differenti.
La cucina è così: unire per creare nuove armonie!! 😉


Bruschetta di fegativi e indivia

Ingredienti

fegatini di pollo
buccia di limone
1/2 bicchiere di vino rosso
1 indivia
pomodori secchi
fette di pane di semola
olio evo
sale
pepe

Today's recipe is a mix of Italian and French cuisines.
I used some typical Italian ingredients while adding a touch of Ch'ti, that is the northern part of France.
Chicken liver, bread, dried tomatoes and endive made this tasty and unusual starter.
This is the magic of cooking: combine and create new harmonies!! 😉


Chicken liver and endive bruschetta

Ingredients

chicken liver
lemon skin
1/2 glass of red wine
1 endive
dried tomato
slices of durum bread
extra-virgin olive oil
salt
pepper

Tritiamo il fegato e mettiamo a marinare in una ciotola con la buccia del limone, il vino, il sale e il pepe.
Mettiamo in frigo e lasciamo riposare per almeno un'ora.
Mince the liver and marinate it in a bowl with lemon skin, wine, salt and pepper.
Put into the fridge and let it rest for at least one hour.


Togliamo il fegato dal frigo e cuociamolo per una decina di minuti a fuoco medio-alto.
Remove the liver from the fridge and cook it at medium-high heat for 10 minutes.


Mettiamo da parte il fegato, tagliamo l'indivia e facciamola saltare nella stessa padella per una decina di minuti.
Put the liver aside, slice the endive and cook it in the same pan for about 10 minutes.


Prendiamo il pane, disponiamo sopra il fegato e l'indivia.
Take the bread, dispose the liver and the endive on top of it.


Spolveriamo le bruschette con dei pomodori secchi tritati, un filo d'olio, sale, pepe e portiamo in tavola!
Season the bruschette with minced dried tomato, olive oil, salt, pepper and serve them!!


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

lunedì 22 maggio 2017

La Rubrica del Lunedì: Pizza con spinaci e prosciutto - Monday's page: Pizza with spinach and Parma ham

Lavori in corso!!
Work in progress!!

La Rubrica del Lunedì: Pizza con spinaci e prosciutto - Monday's page: Pizza with spinach and Parma ham
La Rubrica del Lunedì: Pizza con spinaci e prosciutto - Monday's page: Pizza with spinach and Parma ham

In questo periodo sembra che il tempo non basti mai.
Ci sono grandi novità in arrivo e i lavori procedono abbastanza spediti.
Non sarebbe male trasformarsi nella dea Kalì, quella con tante mani per intenderci, ma dato che non hanno ancora trovato la maniera di farlo, ultimamente cucino sempre cose ultra semplici e decisamente poco bloggistiche!! 😁
Ogni tanto però bisogna ritornare alle amate abitudini culinarie: trascorrere l'intero pomeriggio intorno ai fornelli. 😉
Per la pizza... questo e altro!! 😁


Pizza con spinaci e prosciutto

Ingredienti

1 impasto per pizza con farina integrale
100g spinaci freschi
prosciutto crudo
2-3 cucchiai di crème fraîche
1/2 mozzarella
raclette
olio evo
sale

It seems to me that 24 hours per day are not enough in this period.
I am working really hard, because there is something big on the horizon...
It wouldn't be bad transforming myself into a Dea Kali, with all those arms, but, since it's still impossible, the only solution seems to be cooking something really quick!! 😁
But, sometimes, you need to go back to your culinary habits: spending all the afternoon into the kitchen. 😉
Moreover, making pizza... it's worth the troubles!! 😁


Pizza with spinach and Parma ham

Ingredients

1 whole-wheat pizza dough
100g fresh spinaches
Parma ham
2-3 tablespoon of crème fraîche
1/2 mozzarella cheese
raclette cheese
extra-virgin olive oil
salt


Stendiamo l'impasto in una teglia ricoperta di carta forno, condiamo con sale e olio e lasciamo lievitare un'ora.
Roll out the dough in a baking pan lined with parchment, season with salt, drizzle with olive oil and let it rise for one hour.


Nel frattempo laviamo e saltiamo gli spinaci in padella per una decina di minuti, finché non si ammorbidiscono.
Trascorso il tempo di lievitazione, distribuiamo la crème fraîche e gli spinaci sopra l'impasto.
Meanwhile wash the spinaches and cook them in a pan for about ten minutes, util they soften.
After the rising time is over, distribute crème fraîche and spinach over the dough.


Preriscaldiamo il forno a 220° e inforniamo per 10 minuti.
Mentre la pizza cuoce tagliamo a cubetti la mozzarella e la raclette.
Togliamo la pizza dal forno, distribuiamo i formaggi e inforniamo di nuovo per altri 10 minuti circa.
Preheat the oven at 220°, then put the pizza into the oven and bake for 10 minutes.
While the pizza is cooking, dice the mozzarella and raclette cheese.
Remove the pizza from the oven, distribute the cheeses, put again into the oven and bake for other 10 minutes.


Tagliamo il prosciutto e mettiamolo sopra la pizza una volta cotta e sfornata.
Tagliamo la pizza e portiamola in tavola.
Slice the Parma ham.
Remove the pizza from the oven and place the ham on the top of it.
Cut the pizza and serve it.


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

sabato 20 maggio 2017

Insalata di pomodori antichi e acciughe - Heirloom tomatoes and anchovies salad

I colori della Natura
The colors of Nature

Insalata di pomodori antichi e acciughe - Heirloom tomatoes and anchovies salad
Insalata di pomodori antichi e acciughe - Heirloom tomatoes and anchovies salad

La natura non smette mai di stupirmi, anche nelle piccole cose.
Non sono filosofica oggi, ho solo scoperto due nuove varietà di pomodoro e mi son detta: "Sì, è proprio vero, la natura è meravigliosa!"
L'altra sera, dopo aver corso sotto la pioggia, ci siamo fiondati al supermercato e, dopo aver acquistato dei pomodori rossi, giusto per curiosità, ne ho annusati altri.
Eh sì, il mio "uomo da tartufo" mi ha insegnato questo imbattibile metro di giudizio per il cibo: l'odorato! 😂
L'odore era proprio quello che restava sulle mie mani dopo aver raccolto dei pomodori nell'orto di casa mia...
Chi l'avrebbe mai detto!
E così siamo tornati a casa con tanta curiosità e 3 tipi diversi di pomodori: rossi, gialli e verde zebrati.
Il pomodoro ciliegino giallo ha un gusto estremamente dolce e zuccherino, mentre quello verde zebrato è acre, ma non troppo.
La maniera più semplice per apprezzare appieno il gusto di questi pomodori antichi è una semplice insalata... deliziosi!! 😋
Ma io ho aggiunto anche delle acciughine! 😁


Insalata di pomodori antichi e acciughe

Ingredienti

pomodori rossi
pomodori ciliegino gialli
pomodori zebrati verdi
acciughe sott'olio
coriandolo
olio evo
sale
pepe

Nature keeps amazing me, even with small things.
Yesterday, after running in the rain, we entered a supermarket looking for red tomatoes.
Just for curiosity, I wanted to smell other varieties of tomatoes as well.
Yes, my "truffle man" taught me this fantastic criterion for food: the sense of smell! 😂
I was astonished as I discovered that these tomatoes had the same smell than that of my hands after harvesting the tomatoes of my family's vegetable garden in Italy.
Who knew!
We went back home full of curiosity and with three different kind of tomatoes: red, yellow and green zebra.
Yellow tomatoes are very sweet, while green zebra ones are pleasantly tart.
The simplest way to enjoy these heirloom tomatoes is a salad... delicious!! 😋
But I added anchovies as well! 😁


Heirloom tomatoes and anchovies salad

Ingredients

red tomatoes
yellow cherry tomatoes
green zebra tomatoes
anchovies in olive oil
coriander
extra-virgin olive oil
salt
pepper

Laviamo i pomodori e tagliamoli a spicchi.
Condiamo con olio, sale e pepe.
Wash and cut the tomatoes into wedges.
Season them with olive oil, salt and pepper.


Arrotoliamo le acciughe e disponiamole al centro del piatto.
Disponiamo i pomodori tutto intorno, un filo d'olio, una foglia di coriandolo come decorazione e l'insalata è pronta!😉
Roll the anchovy fillets and place them in the middle of your dish.
Dispose the tomatoes all around, drizzle with olive oil, a coriander leaf and salad is ready! 😉


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

martedì 2 maggio 2017

Coniglio con cipolle e zucchine - Rabbit with onion and zucchini

E dopo un primo... un secondo! 😁
After a first course... a second one! 😁

Coniglio con cipolle e zucchine - Rabbit with onion and zucchini
Coniglio con cipolle e zucchine - Rabbit with onion and zucchini

Le ricette con il coniglio continuano.
Oggi abbiamo preparato un secondo tanto semplice quanto gustoso.
Fuori piove, non si può uscire, quindi posso sbizzarrirmi in cucina. 😊
Cercavo una maniera diversa di preparare il coniglio, nuove verdure da abbinare e, pensa che ti ripensa, alla fine la scelta è caduta sulle cipolle e sulle zucchine.
E il risultato è stato un piatto che soddisfa appieno il palato.
Da rifare senza ombra di dubbio!!


Coniglio con cipolle e zucchine

Ingredienti per 4

1 coniglio
2 zucchine
1 cipolla gialla
1 cipolla rossa
2 spicchi d'aglio
birra
olio evo
sale
pepe
erbe aromatiche

One more recipe with rabbit.
Today I prepared a second course so easy and delicious.
It's a rainy day, I cannot go out, so I can spend a lot of time into the kitchen. 😊
I didn't want to cook the rabbit in a usual way, I wanted to find other kind of vegetables to combine with it and, having given much thought to, I decided to use onions and zucchini.
The result was a dish which tickle the appetite a lot!
It's a recipe to repeat!!


Rabbit with onion and zucchini

Ingredients for 4

1 rabbit
2 zucchini
1 yellow onion
1 red onion
2 garlic cloves
beer
extra-virgin olive oil
salt
pepper
aromatic herbs


Tagliamo il coniglio a pezzi e teniamolo da parte.
Cut the rabbit and set aside.


Affettiamo le cipolle e l'aglio; laviamo le zucchine, tagliamole a metà e affettiamole.
Slice the onions and garlic; wash the zucchini, cut them in a half and slice.


In una padella con un filo d'olio facciamo cuocere per circa 5 minuti le zucchine, le cipolle e l'aglio.
Trasferiamo zucchine, cipolle e aglio in un piatto, mettiamo un filo d'olio nella stessa padella, aggiungiamo la carne e facciamola rosolare bene.
Put onions, zucchini and garlic in a pan with a drizzle of olive oil and cook for about 5 minutes.
Set aside zucchini, onions and garlic, put a drizzle of olive oil in the same pan, add the meat and let brown it.


Quando avremo rosolato la carne da ambo i lati, aggiungiamo di nuovo le zucchine, le cipolle e l'aglio, sfumiamo con un bel bicchiere di birra, dopodiché copriamo la padella con un coperchio.
Once both sides of the meat are browned, add zucchini, onions and garlic back, simmer with a full glass of beer until reduced, then cover with a lid.


Lasciamo cuocere a fuoco medio basso per almeno 30-40 minuti, controllando la carne e aggiungendo dell'acqua calda in caso di bisogno.
Let cook at a medium-low heat for at least 30-40 minutes, checking the meat and add some hot water if needed.


Togliamo il coperchio, saliamo, pepiamo e aggiungiamo un mix di erbe aromatiche.
Lasciamo cuocere altri 5 minuti e portiamo in tavola.
Remove the lid, season with salt, pepper and aromatic herbs.
Cook for other 5 minutes and serve it.


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

sabato 29 aprile 2017

Penne, quinto quarto di coniglio e carote - Penne pasta with rabbit quinto quarto and carrots

La settimana del... coniglio! 😋
The... rabbit week! 😋

Penne, quinto quarto di coniglio e carote - Penne pasta with rabbit quinto quarto and carrots
Penne, quinto quarto di coniglio e carote - Penne pasta with rabbit quinto quarto and carrots

Questo fine settimana si cucina all'insegna del... coniglio! 😋
Carne bianca, delicata ma che si presta a ricette deliziose.
Dato che da noi non si butta via niente, oggi preparo questo simil ragù bianco, utilizzando il quinto quarto del coniglio.
Ma cos'è il quinto quarto?
Tutto quello che non è compreso nei normali quattro quarti in cui viene sezionato un animale da macello e che veniva considerato un cibo povero, ovvero le interiora.
E il soffritto... non è mica quello solito! 😁
Vi va di seguirmi?
Andiamo!!


Penne, quinto quarto di coniglio e carote

Ingredienti per 2

150g di penne
2 carote
1 carota gialla
1 carota viola
2 cipollotti rossi freschi
le interiora di un coniglio (fegato, polmone, cuore, reni, animelle)
birra
olio evo
parmigiano grattugiato
sale
pepe

My kitchen is dedicated to one main ingredient this week-end... rabbit! 😋
One of the best white meat available, with a delicate taste, perfect for delicious recipes.
We do not waste any food at home, so today I will prepare a white ragout, using the rabbit quinto quarto.
What is it quinto quarto? It is the offal of the butchered animals, a poor people's food in the past.
And the vegetable ragout... is not the traditional one! 😁
Sounds interesting?
Let's go!!


Penne pasta with rabbit quinto quarto and carrots

Ingredients for 2

150g penne pasta
2 carrots
1 yellow carrot
1 purple carrot
2 red spring onions
rabbit offal (liver, lung, heart, kidney, sweetbread)
beer
extra-virgin olive oil
grated parmigiano cheese
salt
pepper


Peliamo e tritiamo le carote, tagliamo i cipollotti a rondelle e
Peel and chop the carrots, slice the bulbs into rounds and


facciamo rosolare tutto in una padella con un filo d'olio.
cook all the vegetables in a pan with a drizzle of olive oil.


Nel frattempo laviamo, tagliamo a pezzettini le interiora e
Meanwhile wash, cut the offal into small pieces and


mettiamole nella padella.
put them into the pan.


Cuociamo per circa 5 minuti, sfumiamo con della birra e continuiamo a cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.
Saliamo, pepiamo e spegniamo.
Cuociamo al dente la pasta, saltiamola qualche minuto con il ragù
Cook for about 5 minutes, simmer with the beer until reduced and continue cooking at a low heat for about 10 minutes.
Season with salt, pepper and turn off the heat.
Cook the pasta al dente, add it to the ragout sauce, cook a couple of minutes


e portiamo in tavola, spolverando con del parmigiano.
and serve it with a sprinkle of parmigiano cheese.


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

martedì 25 aprile 2017

Ravioli burro e salvia - Ravioli with brown butter and sage

Dopo tanta fatica... ci riposiamo!! 😉
After the hard work... I take a break!! 😉

Ravioli burro e salvia - Ravioli with brown butter and sage
Ravioli burro e salvia - Ravioli with brown butter and sage

Se vi siete cimentati nella preparazione di molti ravioli nel periodo pre-pasquale, come ho fatto io, il modo migliore di gustarli, è condirli con il condimento più semplice.
Burro e salvia!
E in effetti dopo aver trascorso tutta la giornata tirando la sfoglia e facendo ravioli su ravioli, non c'è niente di meglio che preparare un "sugo"... istantaneo che non richieda troppo impegno 😂
Così prendiamo 2 piccioni con una fava: ci riposiamo e ci gustiamo appieno il gusto del raviolo! 😋


Ravioli burro e salvia

Ingredienti per 2

200g di ravioli ricotta e funghi (potete trovare la ricetta seguendo questo link: ravioli ripieni di ricotta e funghi)
burro salato
foglie di salvia fresca
parmigiano reggiano

If you made a lot of ravioli during the pre-Easter period, like I did, the best way of cooking them is with the simplest sauce.
Brown butter and sage!
In fact, if you spent all day long rolling out the pasta dough and making ravioli for a crowd, you don't want an elaborate sauce, but... a simple one which requires no effort at all 😂
So I will kill two birds with a stone: I will relax myself, finally, while enjoying the real taste of the ravioli! 😋

Ravioli with brown butter and sage

Ingredients for 2

200g mushrooms and ricotta ravioli (you can find the recipe here: mushroom and ricotta ravioli)
salty butter
fresh sage leaves
parmigiano cheese


Sciogliamo il burro in una padella, aggiungiamo le foglie di salvia e lasciamo cuocere a fuoco medio-basso per un paio di minuti.
Melt the butter in a pan, add the sage leaves and cook at medium-low heat for a couple of minutes.


Cuociamo i ravioli in abbondante acqua salata, scoliamoli e facciamoli saltare nella padella con il burro e la salvia.
Cook the ravioli in a lot of salty water, drain them when they begin to float and put them into the pan with the butter and sage.


Impiattiamo, spolveriamo con del parmigiano e portiamo in tavola i ravioli.
Vero che in questo modo il ripieno di ricotta e funghi si sente di più? 😜
Plate it up, sprinkle with parmesan and serve the ravioli.
This way allows you to taste better the mushroom-ricotta filling, isn't it? 😜

Ravioli burro e salvia - Ravioli with brown butter and sage

Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

domenica 23 aprile 2017

Ravioli ripieni di ricotta e funghi - Mushroom and ricotta ravioli

Tempo di ravioli!! 😋
It's ravioli time!!😋

Ravioli ripieni di ricotta e funghi - Mushroom and ricotta ravioli
Ravioli ripieni di ricotta e funghi - Mushroom and ricotta ravioli

Finalmente dopo tanto tempo riesco a mettere di nuovo le mani in pasta, nel vero senso della parola!!
Oggi pasta fresca: ravioli!!
Volevo variare un pochino rispetto al solito, quindi ho modificato il solito ripieno ricotta-spinaci, sostituendolo con uno composto da ricotta e funghi.
Verranno buoni?
Ai posteri l'ardua sentenza!! 😁


Ravioli ripieni di ricotta e funghi

Ingredienti per circa 300g di ravioli

Ingredienti per la pasta

150g di farina
2 uova
sale

Ingredienti per il ripieno

150g funghi
125g ricotta di vacca
125g ricotta di pecora
75g parmigiano grattugiato
1 spicchio d'aglio
sale
olio evo


After long time I can literally put my finger in the... pasta dough, at last!!
Today... homemade fresh pasta: ravioli!!
I wanted something different.
So, instead of a ricotta-spinach filling, I prepared a ricotta-mushroom filling.
Will they be good?
Posterity, thine be the hard decision!! 😁


Mushroom and ricotta ravioli

Ingredients for about 300g of ravioli

Ingredients for the dough

150g all-purpose flour
2 eggs
salt

Ingredients for the filling

150g mushrooms
125g ricotta made with cow's milk
125g ricotta made from sheep's milk
75g grated parmigiano
1 garlic clove
salt
extra-virgin olive oil

La prima cosa da fare è preparare il ripieno.
Laviamo i funghi, tagliamoli a spicchi e saltiamoli per circa 5 minuti in padella con uno spicchio d'aglio, un pizzico di sale e un filo d'olio.
Let's do the filling, first.
Wash the mushrooms, cut them into thin wedges and cook them in a pan with the garlic, a pinch of salt and a drizzle of olive oil for about 5 minutes.


Lasciamoli raffreddare e poi tritiamoli
Let them cool, then chop them.


Mettiamo i funghi tritati in una ciotola, aggiungiamo le ricotte, amalgamiamo, uniamo il parmigiano grattugiamo e amalgamiamo di nuovo.
Il ripieno è pronto, mettiamolo da parte e pensiamo all'impasto per la pasta.
Put the chopped mushrooms in a bowl, add the ricotta cheeses, combine them, add the grated parmigiano and combine again.
The filling is ready, set it aside and let think about the pasta dough.


Su una spianatoia facciamo una fontana con la farina, mettiamo le uova in mezzo, un pizzico di sale e cominciamo a mescolare il tutto prima con una forchetta e poi con le mani fino a che non otteniamo un panetto liscio e morbido: trovate tutto questo procedimento spiegato passo passo a questo link: farfalle homemade.
Copriamo l'impasto e lasciamolo riposare per una mezz'oretta, dopodiché stendiamolo con il matterello fino a che non abbiamo una sfoglia abbastanza sottile.
Mound the flour in a pastry board and make a well in the center, put the eggs and a pinch of salt in it and start to mix with a fork, at the beginning and then knead by hands until you have a smooth and elastic: you can find all the procedure step by step here: homemade farfalle.
Cover the dough and let it rest for about half an hour, then roll it out with a rolling pin into a not too thin sheet.


Dividiamo la sfoglia in strisce e poi in rettangoli più o meno regolari,
Divide the sheet into long strips, then cut across them to form rectangles,


inseriamo il composto ricotta-funghi ormai freddo in un sac à poche e distribuiamo un po' di ripieno all'estremità di ogni rettangolo.
put the ricotta-mushroom filling into a pastry bag and pour a bit of it at one of the extremities of each rectangle.


Chiudiamo il rettangolo di pasta premendo le estremità con i rebbi di una forchetta e il raviolo è pronto!!
Close each rectangle sealing the two layers of pasta using a fork and the raviolo is ready!!


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

lunedì 10 aprile 2017

La Rubrica del Lunedì: Pizza zucchine, raclette e speck - Monday's Page: Pizza with zucchini, raclette and speck ham

Ricominciamo!!
Let's begin anew!!

La Rubrica del Lunedì: Pizza zucchine, raclette e speck - Monday's Page: Pizza with zucchini, raclette and speck ham
La Rubrica del Lunedì: Pizza zucchine, raclette e speck - Monday's Page: Pizza with zucchini, raclette and speck ham

Dopo un trasloco non è semplice riuscire di nuovo a riprendere le redini di tutto.
Sembra che ogni giorno ci siano nuove cose da fare, carte da compilare, documenti da inviare...
Da oggi, però, ho detto basta e devo ricominciare con la mia normale routine giornaliera.
E direi che non c'è niente di meglio che riprendere parlando di... pizza!!! 😄


Pizza zucchine, raclette e speck

Ingredienti

1 impasto per pizza (potete trovare la ricetta qui: impasto per pizza)
1 zucchina
speck
2 fette di raclette
1 spicchio d'aglio
1 mozzarella
sale
olio evo

It's not so simple going back to your normal life after moving in to a new apartment.
It seems you have a new challenge every day: papers to fill, documents to deliver...
But, starting from today, I want to go back to my usual daily routine.
And there is nothing better than a pizza to begin anew!!! 😄


Pizza with zucchini, raclette and speck ham

Ingredients

1 pizza dough (you can find the recipe here: pizza dough)
1 zucchini
speck ham
2 raclette slices
1 garlic clove
1 mozzarella cheese
salt
extra-virgin olive oil


Stendiamo l'impasto in una teglia rivestita di carta forno, condiamo con olio e sale e lasciamo riposare per circa un'ora.
Roll out the dough in a baking pan lined with parchment paper, season with olive oil and salt and let it rest for about an hour.


Nel frattempo tagliamo la zucchina a spaghetto e facciamola cuocere per 5-10 minuti in una padella con l'olio, l'aglio schiacciato e un pizzico di sale.
Lasciamo raffreddare.
Meanwhile prepare the zucchini noodles and let them cook in a pan for 5-10 minutes with olive oil, the crashed garlic and a pinch of salt.
Let them cool.


Preriscaldiamo il forno a 220°C.
Distribuiamo gli spaghetti di zucchine e la raclette tagliata a strisce sull'impasto.
Inforniamo e cuociamo la pizza per 15 minuti a 200°C.
Preheat the oven at 220°C.
Place the zucchini noodles and the sliced raclette on top of the dough.
Put the pizza into the oven and bake for 15 minutes at 200°C.


Nel frattempo tagliamo a cubetti la mozzarella e mettiamola in un colino, in modo da farle perdere più liquido possibile.
Togliamo la pizza dal forno e distribuiamo la mozzarella.
Meanwhile diced the mozzarella, put it in a small colander and drain it.
Remove the pizza from the oven and add mozzarella.


Rimettiamo la pizza nel forno per altri 5-10 minuti e sforniamo.
Distribuiamo lo speck e la pizza è pronta!!
Put again the pizza into the oven and bake for other 5-10 minutes, then remove it.
Distribute the speck ham and the pizza is ready!!


Tagliamo a pezzi e portiamo in tavola!!
Cut it and serve it!!


Bon Appétit!!
Share This:        
Read More

venerdì 31 marzo 2017

La Rubrica del Venerdì: Mana'ich - Friday's Page: Mana'ich

Impossibile resistere!! 😂
Impossible to resist!! 😂

La Rubrica del Venerdì: Mana'ich - Friday's Page: Mana'ich
La Rubrica del Venerdì: Mana'ich - Friday's Page: Mana'ich

E dopo averlo preparato, cosa ci facciamo con lo zaatar (trovate la ricetta qui: La Rubrica del Venerdì: Zaatar)?
Beh, la cosa più semplice da fare è usarlo come condimento per un antipasto molto sfizioso, a metà strada tra un pane, lo chiamano così, e una pizza.
Appena l'ho visto mi son detta che non potevo certo restare indifferente... e quindi bando alle ciance e mettiamoci ad impastare!! 😊


Mana'ich - Pane allo zaatar

Ingredienti per il pane

160g farina integrale
140g farina di farro
100ml di latte
90ml di acqua
4g lievito di birra secco
7g di sale

Ingredienti per il condimento

2 cucchiai di zaatar
2 cucchiai di olio evo

And now, after preparing the zaatar, how can you use it (you can find the recipe here: Friday's Page: Zaatar)?
The simplest way is using it as seasoning for a tasty starter, which is a popular Levantine food, halfway between bread and pizza.
As soon as I saw this recipe I knew I couldn't get out of doing it... so, let's not waste anymore time and start kneading!!


Mana'ich - Zaatan bread

Ingredients for the bread

160g whole-wheat flour
140g spelt flour
100ml milk
90ml water
4g dry yeast
7g salt

Ingredients for the seasoning

2 tablespoon of zaatar
2 tablespoon of extra-virgin olive oil


In una ciotola mescoliamo le farine, il latte, l'acqua, il lievito e il sale.
Mix flours, milk, water, dry yeast and salt in a bowl.


Quando l'impasto sarà ben amalgamato e liscio,
Once the dough is well combined and smooth,


mettiamolo a riposare per un paio d'ore finché non avrà raddoppiato il volume.
Dopodiché dividiamolo in 4 parti e lasciamolo riposare una mezz'oretta.
let it rise for a couple of hour or until it is doubled in size.
Then divide it in 4 pieces and let it rest for half an hour.


Accendiamo il forno a 220°C, stendiamo l'impasto,
Preheat the oven at 220°C, roll out the dough,


prepariamo il condimento mescolando olio e zaatar
prepare the seasoning mixing olive oil and zaatar


e spalmiamolo sopra il pane.
and spread it on top of bread.


Inforniamo e cuociamo per circa 10 minuti.
Sforniamo e portiamo in tavola!
Buonissimo!! 😋
Put it into the oven and bake it for about 10 minutes.
Remove from the oven and serve it!
Delicious!! 😋


Enjoy your bread!!
Share This:        
Read More